Mercoledì 20 marzo Quale Europa per la PACE, il LAVORO e il WELFARE?

image003

Vi invitiamo all’appuntamento del ciclo di incontri proposto in vista delle prossime elezioni europee: 

Quale Europa per la PACE, il LAVORO e il WELFARE?

 Mercoledì 20 marzo – ore 20.45

San Vito al Tagliamento – Auditorium Concordia (dietro il Duomo)

con

Arduino Paniccia, Docente di “Relazioni Internazionali” all’Università di Trieste

Luigi Lama, Centro Studi Nazionale CISL

Daniele Marini, Professore Associato all’Università di Padova di “Sociologia dei Processi Economici” e di “Sociologia del Territorio e della Comunità”

Modera Elena Del Giudice, giornalista de Il Messaggero Veneto

locandina_iniziative-elezioni-europee-2019_web

depliant_iniziative-elezioni-europee-2019_web

FARE COMUNE – sabato 23 marzo – “UN FUTURO PER L’EUROPA, UN’EUROPA PER IL FUTURO”

23-marzo-marango-futuro-europa

desideriamo invitarvi al secondo incontro dell’anno 2019 di FARE COMUNE:

SABATO 23 MARZO
MONASTERO DI MARANGO
9.30 – 12.30

UN FUTURO PER L’EUROPA, UN’EUROPA PER IL FUTURO

L’Europa: storia di un’idea sotto assedio

con Daniele Ceschin, storico

Superare l’Europa del malcontento

con Gabriele Orcalli e Gianluca Toschi, docenti Economia dell’Integrazione Europea – Università di Padova

Si avvicinano le elezioni europee, che saranno decisive per il futuro del nostro continente e forse anche per il nostro Paese. Noi desideriamo prendere parte attiva al dibattito in corso, con una particolare attenzione ai giovani che per la prima volta daranno il loro voto.

L’idea di un superamento dei rigidi confini degli stati nazionali nasceva all’indomani della tragedia e dell’orrore della seconda guerra mondiale, frutto di devastanti fanatismi nazionalisti. Nasceva dalla necessità di risollevarsi dall’abisso di disumanità in cui si era precipitati. Era allora forte il desiderio di allargare il perimetro della pace, di recuperare le millenarie radici culturali, religiose, artistiche, dell’Europa, nel rispetto delle singole persone e delle diverse appartenenze, per un progetto comune. Si voleva dar vita ad una economia sociale di mercato, che sostenesse le categorie più svantaggiate e sviluppasse con forza le esperienze della sussidiarietà, per dare volto alla libera iniziativa dei corpi intermedi. La maggior parte di noi è nata in questa Europa, oggi fortemente sotto assedio da insorgenti nazionalismi e sovranismi.

L’Europa è tale se rimane il faro dei diritti umani, coerente con il suo tormentato percorso che ha costruito la civiltà dello stato di diritto e del valore della libertà e della coscienza individuale.

Discutiamone insieme.

Il percorso di cittadinanza attiva, denominato FARE COMUNE, coinvolge la partecipazione dei cittadini del Veneto orientale sui grandi temi di interesse comune. L’iniziativa desidera coinvolgere direttamente le Amministrazioni locali in quanto si propone di avviare dei processi virtuosi nella ricerca del bene comune possibile.

fare-comune-europa-2019-a4_compressed

Ecco le slides dell’incontro “Cosa è e come funziona l’Unione Europea”

banner_iniziative-elezioni-europee-2019_con-date

Lunedi 25 febbraio 2019 eravamo a Portogruaro……
Una conversazione per condividere l’abc sulle istituzioni e le competenze europee, il modo in cui vengono adottate le scelte e gestite le risorse.
Uno strumento formativo affinchè ognuno, con la propria sensibilità, possa poi leggere in modo più consapevole ulteriori approfondimenti e confrontare le visioni diverse sul presente e sul futuro della UE.
Eravamo circa 90 persone. Molto interesse e molte domande per Alessandro Simonato.
Molto richiesto anche il materiale informativo ricevuto da Europe Direct, centro di informazione di Pordenone. Bene così. Siamo in cammino! Ed Ecco qui le slides!

davsdr25-02-209-forum-ieicp-portogruaro-cosa-e-europa25-02-209-forum-ieicp-portogruaro-cosa-e-europa-1

EUROPA: CONOSCERE PER DECIDERE. Ciclo di incontri in vista delle elezioni europee – febbraio/marzo 2019

banner_iniziative-elezioni-europee-2019_con-date

Il 26 maggio 2019 saremo coinvolti in 507 milioni per eleggere i 751 deputati dell’europarlamento.

In vista delle prossime elezioni europee, per accostarsi al voto con consapevolezza, per chiarire e approfondire la posta in gioco, proponiamo alcuni incontri e dibattiti di approfondimento.

 Due serate di informazione:

 Cos’è e come funziona l’Unione Europea

L’ABC su regole, politiche e istituzioni

Lunedì 18 febbraio – ore 20.30

San Vito al Tagliamento – Auditorium Concordia (dietro il Duomo)

Lunedì 25 febbraio – ore 19.00

Portogruaro – via Seminario, 21

con Alessandro Simonato, Dottore di ricerca in diritto costituzionale e dell’UE

Incontro di approfondimento:

Quale Europa per la PACE, il LAVORO e il WELFARE?

 Mercoledì 20 marzo – ore 20.45

San Vito al Tagliamento – Auditorium Concordia (dietro il Duomo)

con

Arduino Paniccia, Docente di “Relazioni Internazionali” all’Università di Trieste

Luigi Lama, Centro Studi Nazionale CISL

Daniele Marini, Professore Associato all’Università di Padova di “Sociologia dei Processi Economici” e di “Sociologia del Territorio e della Comunità”

Info

tel. 0434 546875

www.pastoralesocialepn.it

www.incontri-eicp.it

mail : incontri.eicp@gmail.com

Seguici su Facebook: @forumincontriportogruaro

Seguici su Facebook: @pastoralesociale.concordiapordenone

depliant_iniziative-elezioni-europee-2019_web

locandina_iniziative-elezioni-europee-2019_web

 

———————————————————————————————————————————

INIZIATIVA DELLA

COMMISSIONE Pastorale sociale e del lavoro, giustizia e pace, custodia del creato Diocesi di Concordia-Pordenone

Collaborano e promuovono il progetto:

AZIONE CATTOLICA CONCORDIA PORDENONE

ACLI – CIRCOLI PROVINCIALI DI PORDENONE

CARITAS DIOCESANA

PASTORALE ADOLESCENTI E GIOVANI – DICOCESI CONCORDIA PORDENONE

FORUM IEICP Incontri Ecclesiali di Impegno Civile e Politico Portogruaro

 

FARE COMUNE- DOVE VA IL NORD-EST? Le ragioni di una metamorfosi

dove-va-il-nord-est-12-01-2019

Ecco che arriva il  PRIMO incontro dell’anno 2019 del Progetto FARE COMUNE , di cui come Forum -IEICP siamo promotori,

sabato 12 gennaio ore 9.30-12.30

DOVE VA IL NORD-EST?
Le ragioni di una metamorfosi

Contributo e analisi del prof. Daniele Marini

Vi aspettiamo! AL MOSATERO DEL MARANGO

Desideriamo fissare lo sguardo su ciò che sta avvenendo nel nostro nord-est, cosa è cambiato nell’economia, nella cultura, nella società, nella politica, nel tessuto delle relazioni. Vogliamo chiederci perché siamo passati progressivamente dall’essere una società solidale, all’affermazione esclusiva ed assoluta dei diritti individuali; perché ci stiamo chiudendo nella paura e nel rancore; perché tanta rabbia nella gente e così poca disponibilità ad affrontare la complessità dei problemi; perché ci stiamo allontanando dalla partecipazione e dall’interesse per il bene comune. Dall’ascolto e dalla conoscenza della realtà, attraverso il contributo e l’analisi del prof. Daniele Marini - professore associato dell’Università di Padova, direttore scientifico di Community Media Research, editorialista del quotidiano “La Stampa” e autore di numerosi saggi e libri - cercheremo di far emergere delle chiavi interpretative dei fenomeni, per portare poi dei valori condivisi al centro dell’attenzione culturale, sociale e politica.

dove-va-il-nord-est-12-01-2019-2

farecomune_DOVE VA IL NORD-EST – 12 01 2019

Convegno Estivo Muinta 23 giugno 2018 – RI-ANIMARE LA COESIONE SOCIALE

panorama_ponte_2

Forum IEICP VI invita a

Muinta 23 giugno 2018 Dalle 11.00.

 RI-ANIMARE LA COESIONE SOCIALE

visione , senso ,obiettivi  di una nuova fratellanza per riscoprire il fondamento umano della nostra convivenza .

INDIVIDUIAMO ASSIEME LE Piste di cammino 2018 / 2019 /2020 .

Arrivo ore 11.00

Silenzio e meditazione ORE 11.30/12.30

Pranzo 12.30/13.30

Intro (don Orioldo Marson) Ore 13.30

lavoro di gruppo Ore 14.00 / 16.30

info: Incontri.eicp@gmail.com

IL BENE COMUNE TRA CONTINUITÀ ASSISTENZIALE PER L’ANZIANO, FRAGILITÀ E QUALITÀ DELLA VITA

ipab-convegno-portogruaro-16-06-2018

Abbiamo il piacere di invitarVi al convegno promosso da

DIOCESI DI CONCORDIA-PORDENONE , COMMISSIONE DIOCESANA

Pastorale sociale e del lavoro, giustizia e pace, custodia del creato

In collaborazione con

FORUM IEICP Incontri Ecclesiali di Impegno Civile e Politico Portogruaro.

E CISL Funzione Pubblica Veneto

 

IL BENE COMUNE TRA CONTINUITÀ ASSISTENZIALE PER

L’ANZIANO, FRAGILITÀ E QUALITÀ DELLA VITA

 

PORTOGRUARO – BIBLIOTECA ANTICA – Fondazione Marconi -via Seminario Portogruaro

16 giugno 2018 9.30 – 12.30

Introduce la giornata:

Monsignore Giuseppe Pellegrini

Vescovo di Concordia Pordenone

La pastorale sul lavoro si interroga sul futuro dell’assistenza verso i più deboli.

 

 Il “Bene comune”: un mezzo indispensabile per concretizzare la rete dei servizi a supporto dei più deboli. Welfare della Comunità e della Famiglia.

Don Fabio Longoni (Portavoce CEI Pastorale sul Lavoro)

 

I profili del bisogno, la domanda di assistenza e la programmazione dei servizinel Veneto Orientale e nel Friuli Occidentale.

La programmazione regionale è adeguata? Esiste una rete di continuità assistenziale? Punti di forza e debolezza del sistema? Obiettivi ed azioni prioritarie?

 Mauro Filippi – Direttore dei servizi socio-sanitari ULSS 4 Veneto Orientale

Ranieri Zuttion – Direzione salute ed integrazione socio-sanitaria Regione Friuli Venezia Giulia

 

LE IPAB : una storia che viene da lontano

Roberto Sandron – Storico

 TAVOLA ROTONDA:

Quale futuro per le IPAB e la rete dei servizi?

Moderatore – Federica Spampinato – Giornalista NOOS TV

 

Laura Cazzaro – Direttrice Azienda Speciale Don Moschetta di CAORLE

 

Mary Pallaro – Segretario CISL Veneto

Gianluca Forcolin – Vice Presidente Regione Veneto

 

CONCLUSIONI:

Paolo Anastasia – FORUM IEICP PORTOGRUARO

depliant_convegno_ipab_160618_rev_2

 

“L’ACQUA ED IL RISCHIO IDROGEOLOGICO”: SABATO 24 FEBBRAIO al Monastero di Marango

acqua-24-02-1018

Ecco che arriva il terzo incontro dell’anno 2017/2018 del Progetto FARE COMUNE , di cui come Forum -IEICP siamo promotori, sul tema “L’ACQUA BENE COMUNE” con il approfondimento su:

LA GESTIONE DELL’ACQUA ED IL RISCHIO IDROGEOLOGICO:

TUTELA, SICUREZZA E CUSTODIA DEL TERRITORIO”

SABATO 24 FEBBRAIO 2018
MONASTERO DI MARANGO
9.30 – 12.30

Interverrà

Ing. Sergio GREGO

Direttore Generale Consorzio di Bonifica Veneto Orientale

L’acqua, se non adeguatamente “rispettata” raccolta e canalizzata in u n territorio “accogliente” e manutenuto può trasformarsi in veicolo di distruzione ed anche di morte.

Il percorso di cittadinanza attiva, denominato FARE COMUNE, coinvolge la partecipazione dei cittadini del Veneto orientale sui grandi temi di interesse comune. L’iniziativa desidera coinvolgere direttamente le Amministrazioni locali in quanto si propone di avviare dei processi virtuosi nella ricerca del bene comune possibile.

Vi aspettiamo!

farecomune_24 02 2018

PIEGHEVOLE ACQUA BENE COMUNE

IL LAVORO NEGLI ANNI 2017-2018: MIGRARE PER LAVORARE 19 gennaio 2018 ORE 19.00 – 21.00

Quarto Stato Oggi

Quarto Stato Oggi

RIPRENDONO GLI INCONTRI DEL FORUM IEICP

vi invitiamo

in Via Seminario, 21 a Portogruaro

IL LAVORO NEGLI ANNI 2017-2018

3° INCONTRO: MIGRARE PER LAVORARE 19 gennaio 2018 ORE 19.00 – 21.00

Interviene: Gianpiero Dalla Zuanna, Docente Ordinario di Demografia al Dipartimento di Scienze Statistiche dell’Università di Padova

Il mondo dei migranti si muove inarrestabilmente e la storia degli ultimi anni non è certo una “novità” assoluta. L’attuale ondata di migranti, anche economici, deve essere valutata nelle giuste dimensioni. Inoltre, ad una migrazione importata corrisponde anche una forte migrazione esportata, che non è fonte di preoccupazione, anzi viene ritenuta una “necessità”.

La crescente migrazione dai paesi più poveri verso quelli più ricchi mette in discussione le politiche internazionali, da quelle svolte dagli stati, a quelle della cooperazione internazionale, a quelle del mondo delle chiese universali.

Politica assistenziale, politica di sviluppo, politica di cooperazione: sono scelte molto importanti per delineare un futuro nuovo delle relazioni tra popoli, soprattutto nel bacino del Mediterraneo.

————–

A seguire, per continuare a conversare assieme, sobrio convivio.

 

 

“L’ACQUA DALLA FONTE AL RUBINETTO: SABATO 16 DICEMBRE al Monastero di Marango

farecomune-acqua-dalla-fonte-al-rubinetto-16-12-2017

Ecco che arriva il secondo incontro dell’anno 2017/2018 del Progetto FARE COMUNE , di cui come Forum -IEICP siamo promotori, sul tema “L’ACQUA BENE COMUNE” con il approfondimento su:

“ACQUA OGGETTO DI “SISTEMA”: IL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO.

DALLA FONTE AL RUBINETTO; SCORRE TUTTO LISCIO?”

SABATO 16 DICEMBRE 2017
MONASTERO DI MARANGO
9.30 – 12.30

Interverranno

Dr. Andrea VIGNADUZZOPresidente di LTA – Livenza Tagliamento Acque S.p.A.

Dr. Andrea Giovanni RAZZINIDirettore Generale VERITAS – Veneziana Energia Risorse Idriche Territorio Ambiente Servizi S.p.A.

 

Il percorso di cittadinanza attiva, denominato FARE COMUNE, coinvolge la partecipazione dei cittadini del Veneto orientale sui grandi temi di interesse comune. L’iniziativa desidera coinvolgere direttamente le Amministrazioni locali in quanto si propone di avviare dei processi virtuosi nella ricerca del bene comune possibile.

Vi aspettiamo!

deplian farecomune_acqua sotto stress 2017_2018

locandina farecomune 16 12 2017